Home Cronaca Cronaca Venezia

Uccide l’ex moglie e chiama i carabinieri: L’ho uccisa, venite qui

0
CONDIVIDI
Uccide l’ex moglie e chiama e i carabinieri: L'ho uccisa, venite qui

VENEZIA. 23 LUG. Un uomo di 44 anni ha accoltellato a morte l’ex moglie di 38 anni, nell’appartamento in cui la donna viveva a Musile di Piave con i due figli.

Poi dopo averla uccisa ha chiamato i carabinieri: “L’ho uccisa io, venite qui”. E’ così Antonio Ascione, 44 anni ha confessato l’omicidio dell’ex moglie, Maria Archetta Mennella, di 38 anni, originaria di Torre del Greco al telefono ai carabinieri.

I ragazzi, di 9 e 15 anni, non erano presenti al momento dell’omicidio perchè in vacanza. L’uomo è stato arrestato dai militari ed è sotto interrogatorio.

La donna si stava rifacendo una vita ed aveva trovato un nuovo lavoro come commessa in un negozio di abbigliamento dell’outlet di Noventa di Piave.

Rispondi