Home Cronaca Cronaca Venezia

OMICIDIO LUCIA MANCA. MARITO CONDANNATO A 20 ANNI E SEI MESI

484
CONDIVIDI

renzo-deklevaVENEZIA. 12 APR. Il gup del Tribunale di Venezia ha condannato con rito abbreviato a 20 anni e sei mesi di reclusione Renzo Dekleva, ritenuto responsabile dell’omicidio della moglie Lucia Manca e della sparizione del suo cadavere.

Lucia Manca, un’impiegata veneziana, era scomparsa da casa il 7 luglio 2011.

Il suo corpo, in avanzato stato di decomposizione, venne trovato casualmente il 6 ottobre dello stesso anno, sotto un cavalcavia a Cogollo Del Cengio, in provincia di Vicenza. (nella foto segnaletica: Renzo Dekleva).

Comments are closed.