Home Cronaca

I BENEFICI DELLA SAUNA

3
CONDIVIDI

saunaGENOVA. 30 MAG. Amata da chi è in cerca di un po’ di relax, la sauna fa bene alla salute.

Le temperature elevate a cui si espone il corpo durante la sessione di sauna migliorano la circolazione, viene aumentata la flessibilità dei vasi sanguigni e regolata la pressione.

Avviene un impatto positivo sul cuore e sul sistema circolatorio ma anche sull’aspetto della pelle, resa visibilmente meno unta e più sana, in particolare detossinando l’organismo.

I benefici della sauna sono il risultato di una combinazione di effetti termici e biologici.

Come spiegano gli esperti nella sauna, il calore permette il rilassamento dei muscoli e la vasodilatazione, ma causa anche un aumento di peptidi oppiodi in circolo che determinano il noto effetto antalgico.

Infine sulle patologie infiammatorie croniche si è visto esservi un meccanismo biologico di regolazione del sistema immunitario. D’altra parte, gli effetti di questa pratica sul movimento hanno un impatto diretto sui muscoli e la capacità di allungamento del corpo che può essere usato come un preparazione prima della routine di allenamento o riabilitazione.

Le qualità detossificanti di questa pratica sono state studiate da numerose ricerche, evidenziando le loro capacità di curare malattie croniche o che sono il prodotto dell’ambiente, così come ridurre il rischio di comparsa di tumori e rafforzare il sistema immunitario.

È buona regola fare una doccia a temperatura ambiente per “aprire” i pori e rilassarsi; entrare poi bagnati per qualche minuto nella sauna, uscire nuovamente per fare un’altra doccia più fredda, quindi rientrare nella sauna stessa.

Si consiglia di non superare i 15-20 minuti e comunque di adattarsi con gradualità, iniziando con tempi più brevi, per evitare disturbi della pressione arteriosa.

Il “bagno di calore” fa eliminare, attraverso il sudore, le tossine ed i rifiuti della pelle, aumentando la traspirazione.

Spesso si utilizza per dimagrire, uno dei miti da sfatare: la sauna non ha un effetto dimagrante. Il peso che si perde durante la seduta è legato alla perdita di liquidi con il sudore; liquidi che vengono reintegrati bevendo all’uscita della sauna stessa.

La sauna, però, è da evitare per chi soffre di scompensi cardiaci.

Leggi l’articolo originale: I BENEFICI DELLA SAUNA

Comments are closed.